skip to Main Content

Il Business Continuity Management (gestione della continuità aziendale) è definito come un processo di gestione olistico che identifica i rischi potenziali che minacciano l’organizzazione e mette in opera un sistema di gestione resiliente, capace di fornire una risposta immediata ed efficace in caso di incidente, in grado di  proteggere gli interessi di tutte le parti coinvolte, della reputazione e delle attività di creazione del valore. L’obiettivo primario della gestione della continuità aziendale è quello di consentire all’organizzazione di proseguire le attività aziendali principali in condizioni avverse, tramite  l’introduzione di appropriate strategie di resilienza, obiettivi temporali di recupero, soluzioni di continuità tecnologica e organizzativa, misure di gestione del rischio di interruzione dell’attività e piani di gestione della crisi.

Perché dotarsi di un sistema di BCM?

  • Richieste da parte dei comitati di audit
  • Richieste da parte delle istituzioni finanziarie
  • Richieste da parte dei clienti
  • Riduzione dei costi assicurativi
  • Percezione come vantaggio competitivo
  • Affidabilità della Supply Chain
  • Requisiti di legge o degli enti di regolamentazione
  • Responsabilità sociale d’impresa
  • Corporate Governance

Cosa significa BCM? Scarica questo documento

Icon
What is BCM?
Back To Top