Questo sito usa i cookie, anche di terze parti, per offrirti una navigazione in linea con le tue preferenze.

Per maggiori informazioni puoi accedere alla nostra Informativa Privacy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Mission

DRI Italy si impegna a:
- Promuovere una base di conoscenza comune per la Business Continuity Management
- Formare e certificare professionisti nel mondo della Business Continuity
- Promuovere la credibilità e la professionalità dei professionisti italiani certificati

Convegno Societal Resilience

L’evento del 26 ottobre si focalizza sui nuovi temi e rischi emergenti dei quali i professionisti della Business Continuity e Risk Management desiderano essere aggiornati: Internet of Things (IoT), Industry 4.0, GDPR, certificazione delle professionalità.

Il seminario vede eccezionalmente l’intervento di ChloeDemrovsky, presidente dell’organizzazione no-profit DRII (DisasterRecoveryInstitute International) di New York. DRII ha certificato le competenze professionali di più di 15,000 specialisti della resilience nel mondo.

Al termine del convegno BCManager, con il supporto degli sponsor Axitea, D&P, DRI, Axitea offrirà ai presenti un aperitivo nel Giardino d’inverno dell’Acquario Civico e la visita privata alle vasche

Il Convegno vanta il Patrocinio del Comune di Milano (in corso), AIEA, ANRA, CLUSIT.

 

13.00 Registrazione

 

13.30 Saluti istituzionali – Obiettivi del workshop (Corrado Zana – BCManager, Marco Bavazzano - ASIS)

 

13.45 What’s a resilienceprofessional to do? Charting a career path in the future world of robots (ChloeDemrovsky – DRI International)

 

14.15 Standard professionali a supporto della resilience: le Professional Practices DRII (Valentina Visconti, DRI Italy)

 

14.45 Certificazione come ‘Responsabile della continuità operativa (ICT)’ in accordo alla norma UNI 11621-4 (Elio Minutella – KiwaCermet)

 

15.15 Futuro 4.0 (Lucio Silvio Casati – Zurich Commercial Insurance Italy)

 

15.45 GDPR per aumentare la resilienza del proprio sistema informativo (Gianluca Vadruccio - Xecurity)

 

16.15 Internet of Things: le implicazioni del GDPR (Massimiliano Pappalardo – D&P)

 

16.45 Internet of Things: whatdifferencedoesitmake? (Richard Knowlton – RK Associates)

 

17.15 Interventoin definizione (in contatto con CLUSIT, ENI, Everbridge, RedHat, Vodafone)

 

17.45 Conclusioni

18.00 Cocktail e visita privata all’Acquario Civico

 

Luogo: Milano

Data: 26 ottobre 2017

Newsletter

Newsletter DRI-ITALY